Categorie
Solare e Biomassa

Nuovo bando regione Lombardia ‼‼

Biomasse e qualità dell’aria, la Lombardia sperimenta un bando Innovativo

Con la Dgr n. XI/ 3360 del 14 luglio 2020, la Regione Lombardia ha approvato uno schema di accordo con la Provincia di Mantova per la sostituzione di impianti
termici a biomassa obsoleti e inquinanti con altri nuovi e performanti e potenza
termica nominale fino a 35 kW.
L’iniziativa intende accelerare la rottamazione dei generatori domestici che
non dispongono del certificato ambientale previsto dal D.min. 186/2017
oppure, pur disponendone, appartengono a una classe emissiva inferiore
alle “3 stelle”, sostituendoli con nuovi generatori di classe non inferiore a
“4 stelle” certificata in base al D.min.186/2017.
Lo scopo è quindi sostenere le famiglie nella rottamazione di generatori con
prestazioni ambientali non più compatibili con il processo di risanamento
della qualità dell’aria, stimolando l’uso del Conto termico 2.0,che dispone ancora di notevoli risorse non spese (il 70% nel 2019) e che rappresenta uno strumento fondamentale per il turnover tecnologico.

Il meccanismo di incentivazione supplementare al Conto termico è molto semplice ed efficace. A partire dal giorno successivo la data
di pubblicazione del bando, previsto per la fine di settembre 2020, i cittadini della provincia di Mantova che dispongono di una scheda contratto con il Gse (Gestore dei servizi energetici) che dimostra l’assegnazione del Conto termico con data successiva a quella di pubblicazione del bando, possono richiedere l’incentivo supplementare. L’entità dell’incentivo è commisurata al livello di emissioni di polveri dei generatori installati come indicato nella tabella 1.
Le risorse complessive nette messe a disposizione fino ad esaurimento, sono pari a 236.926 euro. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 12 del 31/12/2021 (salvo
proroghe). Le domande di prenotazione del contributo devono essere recapitate a mezzo raccomandata A/R all’Agenzia energetica provinciale Agire srl con indirizzo P.zza Sordello, 43 – 46100
Mantova (www.agirenet.it), a cui i cittadini possono rivolgersi per avere ulteriori informazioni e/o chiarimenti.

ESEMPI APPLICATIVI

Stufa a legna – Nel caso di sostituzione di una stufa a legna di 12 kW, con una moderna della stessa potenza che soddisfa i requisiti del Conto termico e una classe di qualità ambientale 4 Stelle con PP ≤ 20 mg, il Conto termico assegna 1.698 euro in un’unica rata (Zona climatica E, Comune di Mantova).
Il contributo provinciale è 1.698 x 0,4 = 679 euro, quello totale che riceve il cittadino è quindi 1.698 + 679 = 2.377 euro.
Ipotizzando un costo della sostituzione di 4.000 euro, il contributo sarà del 60%. Caldaia a legna – Nel caso di sostituzione di una vecchia caldaia a legna di 40 kW con una moderna di 30 kW, che soddisfa i requisiti del Conto termico e a una classe di qualità ambientale 5 Stelle
con PP ≤ 10 mg, il Conto termico assegna 6.885 euro in due rate annuali (Zona climatica E, Comune di Mantova).
Il contributo provinciale è 6.885 x 0,5 = 3.442 euro, quello totale che Riceve il cittadino è quindi 6.885 + 3.442 = 10.327 euro. Ipotizzando un costo della sostituzione di 15.000euro, il contributo sarà del 68%

Categorie
Climatizzazione

🌞Pronti per l’estate? 🌞

Climatizzatore a parete pompa di calore DC-Inverter
Siamo pronti con dei prestagionali veramente incredibili, non esitate a contattarci per maggiori informazioni 

MODELLO EOS :

Il modello Mono Eos è disponibile in 4 potenze :

  • 9000 btu
  • 12000 btu
  • 18000 btu
  • 24000 btu

Punti di Forza :

1)MEMORIA POSIZIONE DEFLETTORI

Quando l’unità riparte il deflettore si riposiziona automaticamente sulla stessa angolazione precedente.

2)DOPPIO SCARICO CONDENSA

La doppia connessione di scarico della condensa (destra/sinistra) semplifica e velocizza l’installazione.

3)PREDISPOSIZIONE WI-FI

L’unità è predisposta per ricevere il modulo per la connessione WI-FI. Attraverso una apposita app sullo smartphone è possibile il controllo a distanza delle principali funzioni.

4)RAFFRESCAMENTO A BASSA TEMPERATURA

L’unità può funzionare in raffrescamento a bassa temperatura esterna.

MODELLO VEGA:

Il modello Mono Vega è disponibile in 4 potenze :

  • 9000 btu
  • 12000 btu
  • 18000 btu
  • 24000 btu

Punti di Forza :

Oltre a quelli presenti nel modello EOS , il modello VEGA presenta la wifi di serie e i seguenti plus:

1)MODALITÀ TURBO

Attivando questa funzione la unità funzionerà per un tempo prefissato alla massima potenza disponibile in modo da raggiungere la temperatura desiderata nel più breve tempo possibile.

2)AUTOPULIZIA

Uno speciale ciclo combinato di funzionamento contribuisce ad asciugare e mantenere pulito lo scambiatore di calore.

Completano la gamma STAR tutti i Multisplit (fino a 5 per il residenziale) componibili con modelli EOS e VEGA !!
Affrettatevi per non perdere un’opportunità unica 
Categorie
News

💥Ecoterm e la sanificazione dei climatizzatori💥

KIT SANICLIMA:

KIT DI PRODOTTI PER LA PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI CLIMATIZZATORI DOMESTICI

Ecoterm per fronteggiare il problema della sanificazione dei vostri climatizzatori (si per uso domestico che commerciale).

prova a mettere una descrizione

Il KIT include tutto il necessario per eseguire un lavoro a regola d’arte permettendo al climatizzatore di funzionare
sempre in perfetta efficienza e pulizia.
Il kit contiene al suo interno :

    •  ECOAIR 1 lt. è un prodotto liquido speciale indicato per pulire
      filtri, batterie di scambio, bacinelle di raccolta condensa,
      ventilatori, scocche, canali, bocchette, unità esterne, gruppi
      refrigeratori e tutto quello che riguarda la distribuzione dell’aria.
      Formula speciale per l’eliminazione dello sporco e di cattivi odori.
      Rimuove le sostanze grasse, i depositi di polvere e le sostanze
      estranee che si vengono a formare sui sistemi di filtrazione,
      distribuzione e ricircolo degli impianti di condizionamento
      dell’aria. Evita il proliferare del batterio legionella in quanto
      elimina il suo substrato di crescita.
  • ECOSAN 1 lt. è un prodotto liquido disinfettante indicato per l’uso
    su unità interne ed esterne di climatizzazione split system,
    ventilconvettori, filtri, refrigeratori d’acqua, deumidificatori, unità
    di trattamento aria, aerotermi, centrali di trattamento aria,
    recuperatori di calore, bocchette e diffusori, canali di
    distribuzione aria, sistemi ventilati.
    ECOSAN è un disinfettante che elimina i batteri che si formano
    negli impianti di condizionamento, igienizza le superfici a
    contatto con l’aria, garantisce la corretta sanificazione delle
    superfici grazie alla combinazione di una molecola alcolica e dai
    sali di benzalconio.
    • 2 Erogatori per utilizzo del prodotto consentono di diluire e spruzzare agevolmente i prodotti ECOAIR ed ECOSAN sulle
      superfici da pulire e disinfettare
    • Misurino graduato ed imbuto
PER INFO E PREVENTIVI NON ESITATE A CONTATTARCI
Categorie
Depurazione Acqua

Sistemi di dosaggio Ecoterm

Cosa Prevede Il D.P.R. N.59/09

Il D.P.R. N.59/09 introduce il nuovo quadro di disposizioni obbligatorie per i requisiti sull’efficienza energetica degli edifici .
Impianto termico per la sola produzione di acqua calda sanitaria e bitermico per la produzione sia per acqua calda sanitaria che per il riscaldamento.Per una potenza complessiva fino a 100 kW la normativa prevede l’installazione di un apparato di prevenzione alle incrostazioni e filtrazione in alimento del generatore di calore.
Quali POSSONO ESSERE i possibili problemi di installazione di tale apparato?

Sicuramente le dimensioni. Sappiamo bene che gli spazi di installazione, soprattutto sotto caldaia sono sempre più limitati. Il più delle volte viene installato solamente il dosaggio di polifosfati evitando una filtrazione, come definito dalla norma.

Soluzione Ecoterm al problema

Per ovviare a tale problema abbiamo sviluppato una soluzione “combinata” dosaggio + filtrazione dalle dimensioni ridotte. Installabile sotto qualsiasi caldaia e di facile manutenzione. Il dosatore di fosfati SIRIO è l’innovativo sistema combinato di dosaggio + filtrazione progettato per l’installazione su caldaie
domestiche, scalda acqua, lavastoviglie e lavatrici. Con la duplice funzione di filtrare l’acqua e di dosaggio di fosfati impedisce la
precipitazione del carbonato di calcio e magnesio che provoca le incrostazioni calcaree. Inoltre le sfere al silicato contenute all’interno
creano una pellicola protettiva delle parti metalliche a contatto con l’acqua evitando nel tempo corrosioni dovute ad acqua aggressive.
La sostituzione della carica avviene in maniera pratica, evitando gli spiacevoli inconvenienti che si possono trovare con i tradizionali
dosatori in polvere.

VEDIAMO ADESSO IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
L’acqua in entrata del dispositivo, costretta da opportuni
passaggi, passa attraverso delle sfere di fosfato/silicato con la
proprietà di impedire la precipitazione del carbonato di calcio e
magnesio e di protezione alla corrosione. Inoltre la cartuccia
filtrante ferma tutte le impurità presenti nell’acqua,
salvaguardando i dispositivi da spiacevoli intasamenti. Il
dispositivo è reversibile, adatto a qualsiasi tipo di installazioni.

Una volta che la carica sarà esaurita si procede con la sostituzione di una nuova,senza le lunghe e complicate procedure dei dosatori in polvere.

SIRIO 1
SISTEMA DOSATORE DI FOSFATO/SILICATO IN SFERE + FILTRO

Materiali atossici, idonei per acqua potabile 
• Super compatto 
• Idoneo per installazione su caldaie e scaldacqua
• Carica usa e getta 
• Azione combinata dosaggio + filtrazione 
Innovativo sistema di dosaggio a sfere di fosfato/silicato utile a prevenire incrostazioni e corrosioni su caldaie e scalda acqua. L’azione
combinata filtrazione + dosaggio lo rende un sistema unico nel suo genere. La carica può essere ripristinata anche da personale non
qualificato con una semplice operazione.

sirio1 ecoterm dosatore caldaie
SIRIO 2
SISTEMA DOSATORE DI FOSFATO/SILICATO IN SFERE + FILTRO CON VALVOLA DI INTERCETTAZIONE

• Materiali atossici, idonei per acqua potabile 
• Super compatto
• Idoneo per installazione su caldaie e scalda acqua 
• Carica usa e getta
• Azione combinata dosaggio + filtrazione
• VALVOLA DI INTERCETTAZIONE IN ENTRATA 
Innovativo sistema di dosaggio a sfere di fosfato/silicato utile a prevenire incrostazioni e corrosioni su caldaie e scalda acqua. L’azione
combinata filtrazione + dosaggio lo rende un sistema unico nel suo genere. La carica può essere ripristinata anche da personale non
qualificato con una semplice operazione.

sirio2 ecoterm dosatore caldaie
SIRIO 3
CON ATTACCHI IN LINEA
SISTEMA DOSATORE DI FOSFATO/SILICATO IN SFERE + FILTRO

• Materiali atossici, idonei per acqua potabile 
• Attacchi in linea 
• Super compatto 
• Idoneo per installazione su caldaie e scalda acqua 
• Carica usa e getta 
• Azione combinata dosaggio + filtrazione 
Innovativo sistema di dosaggio a sfere di fosfato/silicato utile a prevenire incrostazioni e corrosioni su caldaie e scalda acqua. L’azione
combinata filtrazione + dosaggio lo rende un sistema unico nel suo genere. La carica può essere ripristinata anche da personale non
qualificato con una semplice operazione.

sirio3 ecoterm dosatore caldaie
SIRIO 4
SISTEMA DOSATORE IN TECNOPOLIMERO DI FOSFATO/SILICATO IN SFERE + FILTRO

• Materiali atossici, idonei per acqua potabile
• Super compatto 
• Idoneo per installazione su caldaie e scaldacqua 
• Carica usa e getta 
• Azione combinata dosaggio + filtrazione 
Innovativo sistema di dosaggio a sfere di fosfato/silicato utile a prevenire incrostazioni e corrosioni su caldaie e scalda acqua. L’azione
combinata filtrazione + dosaggio lo rende un sistema unico nel suo genere. La carica può essere ripristinata anche da personale non
qualificato con una semplice operazione

sirio4 ecoterm dosatore caldaie plastica
Ci teniamo a ricordarvi che tutti i prodotti ECOTERM sono made in Italy.

Buona Giornata 

Agenzia Filippini

Categorie
Arredo Bagno

Intervista a Valter Fresch titolare Loetrà

Oggi abbiamo il piacere di presentarvi Loetrà, attraverso le parole del titolare Valter Fresch .

Abbiamo voluto scambiare quattro chiacchiere con Valter per farci raccontare della sua azienda, dei progetti e di tanto altro .

Buona lettura

Ciao Valter raccontaci un po’ di te?

Sono nato a Pordenone dove si mangiano “pane e truciolare”… naturale avere a che fare con il mondo del mobile! Per circa vent’anni ho gestito l’azienda di famiglia, produttrice di sistemi d’arredo per il living e la stanza da letto; ne ho curato,  in particolare, l’epocale passaggio dallo stile classico (produzione seriale) allo stile moderno (produzione a riferimento).  

Come è nata la voglia di cimentarsi in questa impresa?

Dopo aver scelto di cedere le quote dell’azienda di famiglia (ordinarie divergenze di vedute tra soci!), ho sentito forte il desiderio di non abbandonare il mio mondo, quello del mobile. Analizzate diverse proposte, ho scelto loetrà perché più di tutte rappresentava il mio stile e meglio di altre evidenziava il gusto del “mobile ben fatto”.

Valter, quali sono i 3 aspetti differenzianti di Loetrà rispetto ai competitor?

La nostra “Unique Selling Preposition”, ossia l’insieme delle caratteristiche distintive di loetrà, è rappresentato, a mio avviso, dai seguenti temi:

  1. Materiali: la proposta di elementi speciali quali il legno massello di recupero si combina con un’offerta completa di finiture per la realizzazione dei mobili e dei Top;
  2. Le lavorazioni su misura: non solo semplici tagli o sagomature ma anche ricerca di materiali su indicazione del cliente, realizzazioni customizzate da “alta falegnameria”;
  3. Il Design: a collezioni caratterizzate da pulizia ed ordinarietà delle linee, si abbinano proposte uniche in termine di stile che si caratterizzano per la loro immediata riconoscibilità.
Qubo by Loetrà

Cosa c’è dietro la progettazione di una nuova linea?

Il mondo del mobile va ormai a braccetto con quello della moda… le collezioni devono essere studiate e preparate molto tempo prima del loro lancio; per farlo, servono ricerca, studio, cultura di materiali e tecniche costruttive ma, soprattutto, buongusto, molto buongusto! 

Il tuo catalogo è diviso per line, quale secondo te rappresenta al meglio la tua azienda?

Le varie collezioni hanno un proprio ruolo nell’insieme della proposta; nessuna può e deve prevalere sull’altra… tutte hanno un loro valore specifico all’interno del catalogo. Ci sono  le collezioni che si distinguono per il loro elegantissimo design (Crono e Qubo), quella che esprime importanti valori per mezzo dei materiali impiegati (Old Wood) ma è il loro insieme a garantire la qualità totale del progetto.

Che servizi pre vendita offre Loetrà ai suoi partner?

Pur essendo giovane, loetrà conosce le regole del mercato e cerca di sfruttarle per acquisire spazio presso i Rivenditori più interessanti.  Alla disponibilità a progettare ed allestire spazi espositivi nei Punti vendita,  loetrà affianca l’opportunità di sottoscrivere delle “Scale Premio” oltre che di accedere al “Servizio su Misura gratuito”  

Come vedi Loetrà tra 10 anni?

Bene, molto bene!

Abbiamo molte cose in testa per i prossimi anni; alcune le stiamo già facendo, altre le faremo a breve. Dopo gli investimenti iniziali dedicati alla realizzazione del materiale commerciale (cataloghi, listini, campionari, etc.), abbiamo attivato un percorso mirato al rafforzamento delle nostre linee produttive (contiamo di completarlo prima della chiusura estiva). Stiamo poi lavorando su altri due fronti: il nuovo programma grafico e il catalogo 2020 – 2021. 

Tra 10 anni spero di poter vedere un’azienda ben organizzata, ben distribuita, riconosciuta ma ancora attenta all’uomo ed ai rapporti interpersonali. Non enorme ma enormemente apprezzata!

 Per concludere, cosa ti senti di dire ai tuoi Partner?

Questa è la domanda più complicata, ossia quella per cui è più difficile formulare una risposta sensata!

Non mi piacciono i proclami e non mi affascina l’idea di fare promesse che non ho la certezza di poter mantenere. La sola cosa che mi sento di dire ai miei Partner, attuali e futuri, è che siamo e saremo dei seri lavoratori!


Ringrazio Valter per averci dedicato un po’ del suo tempo!

Old Wood by Loetrà

Categorie
Depurazione Acqua

Il dopo Coronavirus ☣

Speriamo che questo momento arrivi il prima possibile e che tutto torni alla normalità.

Sono però convinto di una cosa,

dopo il corona virus il mondo comunque sarà cambiato.

Cambiato da un punto di vista sociale, saremo più diffidenti nelle nostre strette di mano, negli abbracci.

Credo che comincerà a far parte dei nostri usi l’utilizzo di igienizzanti per le mani e probabilmente sarà obbligatorio per tutti gli esercizi pubblici esporre erogatori di tali prodotti.

Anche per quanto riguarda l’acqua da bere ci saranno cambiamenti sensibili. In questi giorni di quarantena e visto l’assalto, ingiustificato, ai supermercati probabilmente abbiamo capito quanto sia comodo, ma soprattutto UTILE poter avere l’acqua potabile direttamente dal rubinetto della propria cucina .

Appena il mercato ripartirà sono convinto che ci si presenteranno della nuove opportunità commerciali che prima prendevamo poco in considerazione o meglio, sapevamo dell’esistenza di determinati prodotti, ma non c’era la chiave di volta per poterli far partire da un punto di vista commerciale. Ora c’è !

Questa situazione, che è tra il surreale e l’apocalittico, ci lascerà il segno e forse ci sta dando l’occasione di rivalutare quello che è il mercato, l’importanza della nostra produzione di qualità, del made in italy. Nell’ultimo decennio , anche di più, c’è stata la caccia al prezzo più basso e non più alla qualità che da sempre ci ha contraddistinto.Abbiamo cominciato ad importare prodotti di scarsa fattura con prezzi veramente bassissimi , ci siamo abituati a non “indossare” più il made in italy .Ci lamentiamo della durevolezza e spesso ci tocca comprare lo stesso prodotto più di una volta, rispetto a un prodotto di qualità, perché si guasta .

Adesso però è giunto il momento di fare un pò il markettaro 😁

Non ho parlato a caso di erogatori di igienizzante per mani e di acqua potabile 🙄.

DISPENSER DISINFETTANTE PER MANI

Keuco oltre al tradizionale dispenser, ha introdotto questi 2 nuovi modelli di design .

Il primo con presa di corrente il secondo alimentato a batteria.

Per entrambi i Modelli esistono degli appositi disinfettanti ⬇.

VacuumBag , adatto per la disinfezione delle mani e il lavaggio igienico secondo DIN EN 1499, contiene sostanze curative eccellenti, con un profumo delicato, privo di sostanze allergeniche, dermatologicamente testato , ph Neutro

Come anticipato credo che queste tipologie di prodotto , finita questa pandemia, avranno una crescita esponenziale da un punto di vista commerciale.

KIT SOTTOLAVELLO

Questo sistema di filtrazione sfrutta infatti l’acqua di acquedotto filtrandola e migliorandola, quindi eliminando
odori e sapori sgradevoli che si possono formare all’interno delle tubazioni. L’acqua di acquedotto presenta notevoli
vantaggi, perché non sfruttarli?
COMODA: a chilometro zero, è spillata direttamente dal rubinetto di casa
PRATICA: disponibile all’occorrenza in qualsiasi momento e utilizzabile in vari modi
Con i kit DRINKO anche l’acqua di casa tua diventerà buona e priva di sgradevoli odori e sapori. Inoltre ti farà
risparmiare denaro, tempo, spazio e fatica nel pieno rispetto dell’ambiente.

I Kit DRINKO sono nello specifico di 2 tipologie:

KIT DRINKO BASE :

Il kit base include al suo interno i seguenti componenti:

  • TESTATA FILTRO CON STAFFA E VITI
  • CARTUCCIA BASE
  • RUBINETTO DI PRELIEVO
  • KIT RACCORDI E TUBETTO PER IL COLLEGAMENTO

La cartuccia base adotta la tecnologia Carbon Block sinterizzato con grado di filtrazione 5 micron.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Altezza 255 mm

Diametro 88 mm

Portata max 10 lt/min

Pressione 8,6 bar max

Temperatura max 39 °C (100 °F) min 2 °C (35 °F)

Autonomia 11000 lt (1 anno)

Materiale PP

COSA RIMUOVE IL KIT DRINKO BASE:

– Sostanze in sospensione maggiori di 5 micron

– Cloro e derivati

– Composti organoalogenati

– Sostanze organiche

– Composti di metalli

KIT DRINKO PLUS UF

Il kit Plus UF include al suo interno i seguenti componenti:

  • TESTATA FILTRO CON STAFFA E VITI
  • CONTALITRI ELETTRONICO
  • CARTUCCIA AVANZATA
  • RUBINETTO DI PRELIEVO
  • KIT RACCORDI E TUBETTO PER IL COLLEGAMENTO

La cartuccia avanzata è formata al suo interno da un cilindro di carbone compresso chiamato Carbon Block e una membrana

di ULTRA FILTRAZIONE (L’ultrafiltrazione è una tecnica di trattamento in grado di rimuovere sostanze organiche con alto peso molecolare, grazie

all’uso di una membrana semi-permeabile) da 0,5 micron. La cartuccia altamente performante fornisce un’acqua di altissima qualità, inferiore

soltanto al sistema ad osmosi inversa.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Altezza 255 mm

Diametro 88 mm

Portata max 2,5 lt/min

Pressione 8,6 bar max

Temperatura max 39 °C (100 °F) min 2 °C (35 °F)

Autonomia 5000 lt (1 anno)

Materiale PP

COSA RIMUOVE IL KIT DRINKO PLUS UF:

– Sostanze in sospensione maggiori di 0,5 micron

– Batteri

– Cloro e derivati

– Composti organoalogenati

– Sostanze organiche

– Composti di metalli

Purtroppo nessuno di noi avrebbe mai immaginato nella sua vita di dover vivere una situazione come questa che sta affliggendo tutto il mondo , ma proviamo a cercare di tenere la mente occupata pensando a che scenario di mercato ci si presenterà appena tutto questo sarà finito, per cogliere nuove opportunità.

Buona giornata

Agenzia Filippini

#iostoacasa

Categorie
Solare e Biomassa

Conto termico

Cosa e’ il conto termico

Il conto termico 2.0 è un incentivo statale che viene riconosciuto a chi effettua interventi che migliorano l’efficienza energetica di un edificio.

Nello specifico si tratta interventi che riguardano l’installazione di impianti solari termici, la sostituzione di generatori a biomassa (come ad esempio stufe, termocamini o caldaie alimentati a legna, pellet oppure cippato) con un nuovo dispositivo, la sostituzione di pompe di calore con un nuovo dispositivo.

Questo è valido per gli edifici privati. Se sei l’amministratore o il responsabile tecnico di un edificio pubblico devi sapere che l’incentivo previsto dal Conto Termico 2.0 si applica anche in altri casi: la sostituzione di caldaie a condensazione; la sostituzione degli infissi; l’installazione del cappotto termico; l’installazione di illuminazione a LED, e altro

Come funziona il Conto Termico 2.0?

L’incentivo previsto dal Conto Termico 2.0 copre al massimo il 65% della spesa sostenuta per l’intervento. L’incentivo varia in base alle zone climatiche e in base al tipo di dispositivo che stai installando. L’incentivo viene erogato 60 giorni dopo che la pratica ha ricevuto la valutazione positiva da parte del GSE (Gestore dei Servizi Energetici).

Come ottenere l’incentivo

Ad oggi molti sono i dubbi su come poter accedere all’incentivo e molte sono le regole che sono cambiate.

Per esempio una volta si poteva accedere al contributo anche quando si cambiava una stufa ad aria con una stufa idro. Ecco questo oggi purtroppo non e’ più possibile. Per potervi facilitare qui sotto ⬇ troverete 2 pdf Pubblicati dal GSE che illustrano nel dettaglio quali sono le casistiche per poter usufruire di tale Incentivi nel mondo della biomassa e del solare termico.